venerdì 27 luglio 2012

Grey's Anatomy Spoiler: si inizierà con un salto temporale?



Le riprese dei primi episodi della nona stagione di Grey's sono iniziate ed arrivano anche le prime anticipazioni. Molte di queste vanno prese con cautela perché sono solo suppozioni di fans e giornalisti basate su una foto o su una mezza battuta.
Per il momento sembra che nei primi episodi ci saranno molti casi medici gravi da seguire e che uno di questi è una persona che sembra non voglia vivere.
Sono state fatte delle riprese in una fattoria, in un aereoporto e in una strada.

Per quanto riguarda l'aereoporto sembra che ci sia Owen tra i personaggi presenti, inoltre c'è un'altra scena sopra il volo diretto per L.A. in cui uno dei passeggeri non appena l'assiste di volo inizia a fare il discorso prevolo si alza perché vuole assolutamente scendere. A questo punto ci sono due filosofie di pensiero: c'è chi sostiene che il passeggero che vuole scendere sia Owen, c'è chi sostiene che sia Mark preso da un attacco di panico.

Per quanto riguarda la scena alla fattoria la totalità degli internauti sostiene che vedremo April tornare tristemente a casa per decidere cosa fare della sua vita.

La scena sulla strada invece, che la vedete nella foto di questo post, riguarda Cristina. Infatti quelli della scenografia hanno ricreato nel sud della California uno scenario innevato del Minnesota, dove appunto si è recata Cristina. Siccome al momento dell'incidente aereo nel Minnesota non è ancora periodo di neve in molti sostengono che la nona stagione inizierà con un salto temporale di qualche mese. 

Tra le varie cose Kevin McKidd (Owen) in un suo twitter ha dicharato di aver girato una scena divertente con Ellen (Meredith) e Chandra (Miranda). Anche questa affermazione fa pensare che ci sarà un salto temporale a quando i passeggeri del volo sono guariti, a meno che Meredith nonostante il suo stato non faccia qualcosa di buffo e divertente, un poco come Cristina che in mezzo a morti e feriti si preoccupava della scarpa scomparsa.