sabato 4 settembre 2010

Greek, la confraternita

Ultimamente mi hanno passato gli episodio di "Greek, la confraternita" e mi sta piacendo un casino.
Premetto che non ci capisco niente del funzionamento scolatstico americano, tutte le volte che mi pare di arrivare alla conclusione qualcosa o qualcuno mi ributta nel caos. Al momento mi pare di aver capito che il liceo in america non da delle vere e proprie basi che permettano di trovare un lavoro diverso dal commesso, quindi molti ragazzi frequentano l'università, ma attenzione, ci sono diciamo due lauree.
La prima è la undergruduete e può durare dai due a quattro anni dove pare che tu possa segliere in piena libertà cosa studiare, in genere però ci sono dei "pacchetti" per chi vuole andare subito a lavorare o per chi vuole invece conseguire il upgraduete che è la laurea "seria" che ti permette di diventare medico, avvocato, ...
I nostri protagonisti della serie sono dei giovani che stanno studiando per l'undergraduete.
Ecco la lista degli attori/personaggi della serie * Jacob Zachar: Russell "Rusty" Cartwright ΚΤΓ
* Spencer Grammer: Casey Cartwright ΖΒΖ
* Scott Michael Foster: Cappie ΚΤΓ
* Jake McDorman: Evan Chambers ΩΧΔ
* Paul James: Calvin Owens ΩΧΔ
* Amber Stevens: Ashleigh Howard ΖΒΖ
* Dilshad Vadsaria: Rebecca Logan ΖΒΖ
* Clark Duke: Dale Kettlewell

La serie vede come protagonisti un gruppo di ragazzi del college alle prese con le responsabilità delle confraternite, feste, amori ed amicizie. Non dico lo studio perchè almeno nella prima stagione li avrò visti con i libri in mano per due minuti e se alcuni di loro sono arrivati al college allora io mi posso laureare a pieni voti.
Ma torniamo alla serie, abbiamo un intreccio amoroso principale che vede il trio Cappie/Casey/Evan, un triangolo a mio avviso molto incasinato perchè in varie occasioni, almeno per quanto riguarda la prima stagione e l'inzio della seconda, appare chiaro che entrambi i ragazzi provano dei sentimenti per Casey con cui entrambi sono stati fidanzati, e lei chiaramente prova sentimenti per entrambi. Naturalmente Cappie ed Evan sono i classici amici diventati nemici, Cappie è il "fannullone" fuori ma brava persona dentro mentre Evan è il classico figlio di papà alla ricerca della sua identità e della sua strada. I due erano amici fino al college, poi l'amore per la stessa ragazza e la rivalità tra le due diverse confraternite a cui appartengono li ha portati ad una acerrima rivalità.
Nel gruppo abbiamo anche il classico secchione tenerone Rusty, fratellino di Casey, che approda nella confraternita di Cappie, sulla carta la meno indicata per un tipo come lui, perchè desidera levarsi di dosso il marchio del secchione, spera che l'appartenenza alla confraternita gli permetta di trovare quelle amicizie che gli sono sempre mancate. Tra i suoi nuovi amici ci sono naturalmente i confratelli e Calvin, che però finisce nella confraternita rivale, quella a cui appartiene anche Evan. Dale invece è un altro secchione, ma suddista e religioso. Dimenticavo Ashleigh, la migliore amica di Casey.

Questa serie mi sta appassionando molto e non vedo l'ora che mi venga fornita tutta la seconda stagione, poi la terza ed infine la quarta. Ci sono due storie che mi piacciono, la prima è l'amicizia tra Rursty e Calvin, in un certo senso loro sono Cappie ed Evan 2.0 solo che riescono nonostante alti e bassi a rimanere amici, ci mostrano come con impegno e volontà è possibile manterene una amicizia nonostante il mondo ti remi contro.
Più contorta è invece la storia Cappie/Casey/Evan. Infatti Casey all'inizio si mette con Cappie, ma lui non è un tipo affidabile e quindi dopo poco finisce tra le braccia di Evan. Questo ultimo commette degli errori madornali ed anche loro rompono. Francamente non so come aspettarmi il finale, immagino che il loro triangolo verrà in un modo o nell'altro risolto, comunque non ci sono poi tante alternative: Casey si rimette con Cappy, Casey si rimette con Evan, Casey non si rimette con nessuno dei due. Comunque credo che a fine serie gli autori faranno in modo che la rivalità tra i due amici finisca per sempre, probabilmente ognuno di loro prenderà una strada diversa, probabilmente continueranno gli studi in università diverse, ma torneranno ad essere gli amici di un tempo. Almeno io me lo auguro.

Per il momento il mio personaggio preferito è Evan perchè è quello che non si capisce da che parte sta, alle volte si comporta come paladino della giustizia altre invece è uno stronzo megagalattico. Gli altri personaggio invece sono tutti più o meno abbastanza prevedibili.