mercoledì 5 settembre 2012

Grey's Anatomy Spoiler: crisi post schianto per le due amiche

Francamente non se capitando a Seattle mi farei curare da quelli del SGMWH dato che secondo me metà dei dottori, con quello che è successo loro negli ultimi anni, sono tutti sull'orlo di una crisi di nervi.
L'ultima sciagura che è accaduta loro è precipitare con un aereo, veder morire tua sorella/Amore, vedere il tuo femore che ti esce dalla gamba, ridurti la mano in poltiglia, ...  e non sappiamo ancora quanto altro accadrà in quella che si preannuncia una lunga notte.

Ma come reagirà Meredith a tutto questo? Secondo Shonda reagirà alla grande perché diciamocelo pure, lei è abituata a tutto questo: cresciuta con una madre autoritaria che non ha nascosto che la figlia era un peso per la carriera, un padre che l'ha abbandonata in favore di un'altra famiglia, madre con alziimer precoce, storia d'amore non poco travagliata, quasi esplosa per una bomba, morta per qualche minuto, al centro di una sparatoria, ... La morte della sorella non è che un'altro tassello della sua complicata vita, Meredith sembra essere in continua elaborazione del lutto. Comuque le ultime newes ci dicono che inizialmente Meredith cercherà di superare questo lutto gettandosi a capofitto nel lavoro. Sarà sempre un chirurgo fantastico, ma con i suoi subordinati divenerà un poco una merda e da loro pretenderà solo il meglio. Tutto questo però non durerà molto perché arriverà anche per lei il momento di metteri a sedere e piangere per la sorella, un poco come aveva fatto per la morte di Geroge, l'aveva evitata fino a che non ha potuto fare altro che accettarla. L'episodio in cui finalmente Mereidth metabolizzerà la perdita della sorella viene annunciato come doce e struggente.

La sua migliore amica, Cristina, si potrebbe pensare immune da qualsiasi problema, certo anche lei era sull'aereo, ma diciamolo pure, non ha perso nessuno di veramente importante e non è rimasta gravemente ferita, ha solo una spalla lussata ed una scarpa smarrita per alcune ore. Invece sembra che la nostra Cristina risentirà molto dell'accaduto. Kevin McKidd (Owen) da detto che Cristina sarà come pazza, come un animale selvatico. Owen si sentirà impotente perché non saprà come aiutarla e come farla tornare da lui (brutto scemo accetta di vivere con lei senza figli). Secondo l'attore sono una coppia distrutta e fortemente danneggiata, ma lui crede sempre che per loro il lieto fine arriverà.

Siamo già a settembre, tra poco si rinizia